Confindustria Campania, 100 studenti alla STMicroelettronics di Arzano per il Summer Campus

47

Cento studenti provenienti dalle cinque università campane fino al 9 settembre per il Summer Campus organizzato presso la sede di STMicroelettronics di Arzano nell’ambito del progetto Neapolis Innovation di cui Confindustria Campania è tra i principali attori. I giovani oltre a partecipare a momenti formativi sono stati coinvolti in attività di co-working, suddivisi per gruppi di lavoro misti e stimolati a lavorare a progetti di problem solving su microcontrollori Stm32 a 32 bit. Nella giornata di Open Day di venerdì è stata data la possibilità anche alle imprese di partecipare: visionando i lavori, incontrando i ragazzi o partecipando alla pitch session dedicata alle imprese attraverso una presentazione di un paio di minuti.
A conclusione del Campus un Hackfest, ossia la gara dei progetti finali realizzati dai ragazzi valutati da una qualificata giuria.
“Il Neapolis Innovation si conferma come un nostro progetto regionale estremamente innovativo, best practice del nostro territorio – si legge in una nota di Confindustria Campania – Articolato lungo l’arco di un intero anno, con aziende e studenti coinvolti, punto di incontro tra ricerca di idee e innovazione e risposta alle esperienze di alternanza scuola lavoro”.