Confindustria Campania, focus sul contratto di apprendistato nel sistema duale: l’impresa come luogo di cultura e formazione

85

Il dialogo e la contaminazione proficua tra il mondo della scuola e quello del lavoro è una risorsa per lo sviluppo del Paese. Confindustria da sempre è impegnata nella diffusione di una cultura d’impresa positiva tra i giovani, favorendo l’incontro e lo scambio tra questi due mondi. Non sempre, però, si coglie il valore che rappresenta per i giovani la possibilità di integrare il proprio percorso di crescita e maturazione culturale attraverso l’ingresso in azienda con l’obiettivo di acquisire nuove conoscenze e competenze che saranno fondamentali una volta terminato il percorso di studi.

Per questo da diversi anni sta promuovendo la diffusione e l’utilizzo di strumenti specifici per favorire l’integrazione tra i giovani e il mondo del lavoro.

Nell’ambito del modulo formativo del progetto DiStiCo dedicato al “Ruolo dell’impresa nella filiera formativa” i rappresentanti delle Associazioni della Campania e della Basilicata hanno avuto l’opportunità di fare un approfondimento sul Contratto di Apprendistato nel Sistema Duale con una delle maggiori esperte in questo campo, la prof.ssa Silvia Cicciovino, prorettore dell’Università degli Studi di Roma Tre con delega per i rapporti con il mondo del lavoro, affiancata da Alfonso Balsamo, che segue i temi dell’Education in Confindustria.