Confindustria Caserta, borse di studio per 25 giovani. Traettino: Premiamo le competenze

96

Si è svolta nella sala convegni di Confindustria Caserta la cerimonia di consegna delle borse di studio dedicate ai figli dei dipendenti delle aziende associate. I protagonisti venti alunni di scuole medie superiori che nel corso dell’anno scolastico 2016/2017 si sono distinti per particolari meriti scolastici e 5 studenti che tagliato il traguardo del diploma con il massimo dei voti, vincitori di un elaborato scritto su temi di attualità. Ai primi è stata consegnata una borsa di studio di 250 euro, ai secondi un premio studio di 500 euro. Inoltre, come per gli scorsi anni, il Centro Linguistico Studi Jus di Caserta ha offerto due corsi di lingua Inglese per studenti meritevoli fuori concorso.
“L’obiettivo di Confindustria è quello di far dialogare le aziende del territorio con il mondo della scuola perché si può far crescere la nostra terra facendo crescere le qualità e le competenze delle persone – spiega il presidente di Confindustria Caserta Gianluigi Traettino – Per questo è necessario potenziare i percorsi di alternanza scuola-lavoro per consentire alle imprese di accompagnare gli studenti nel corso dei processi formativi, affiancandoli in modo pro-attivo verso una effettiva occupabilità”.
L’appuntamento, giunto alla sua 52esima edizione, ha visto la partecipazione dei rappresentanti legali delle aziende che hanno consegnato il proprio riconoscimento agli studenti e delle autorità Istituzionali della Provincia.
Dopo i saluti introduttivi del presidente di Confindustria Caserta, è intervenuto come testimonial Pierluigi Pinna, ingegnere elettronico e co-founder di Abinsula; azienda tra le migliori start up innovative italiane (in termini di fatturato e numero di dipendenti), vincitrice come start up dell’anno nel 2016 del Master Start Up Award e nel 2017 del Premio dei Premi presso la Camera dei Deputati, come eccellenza nel settore delle start up tecnologiche italiane. Attualmente Abinsula (con un team di quasi 100 ingegneri), fornisce tecnologia e soluzioni innovative a Magneti Marelli, BMW, FCA, Topcon e altri importanti riferimenti del panorama tecnologico internazionale.