Confindustria Caserta, il Ministro Savona in città per la prima delle “Beneduce Lectures”

107

Il Ministro per gli Affari Europei, Paolo Savona, economista di fama internazionale, sarà ospite a Caserta, il prossimo 17 dicembre (alle ore 17.00), per la prima delle “Beneduce Lectures”, il ciclo di lectiones magistrales dedicate ad Alberto Beneduce, uno dei più importanti economisti della storia d’Italia, nativo di Caserta, e grande protagonista della riorganizzazione del sistema economico-finanziario negli anni successivi alla Prima Guerra Mondiale.
“Beneduce Lectures” è un’iniziativa del tutto nuova nel panorama italiano: si ispira, infatti, alle “Norton Lectures” che ogni anno si svolgono ad Harvard e che ospitano le lezioni di alcuni tra i più eminenti rappresentanti del mondo della letteratura. L’obiettivo è quello di fare di Caserta un punto di riferimento in grado di ospitare lezioni di economia tra le più importanti a livello internazionale, rendendo la città un vero e proprio incubatore di idee e di esperienze economiche e finanziarie. Alberto Beneduce, nato a Caserta il 29 marzo 1877 in via Maielli, in pieno centro storico, fu un eccezionale economista: nel 1933 fondò l’IRI (Istituto per la Ricostruzione Industriale) come motore della rinascita imprenditoriale italiana, e diversi altri enti economici che dal suo fondatore furono chiamati Enti Beneduce; fu promotore di una legge di riforma del sistema bancario, fu Senatore della Repubblica eletto nel collegio di Caserta e Ministro del Lavoro e della Previdenza Sociale del Governo Bonomi.
Il protagonista della lectio magistralis del 17 dicembre, nella Sala Conferenze di Confindustria Caserta, in via Roma 17, sarà Paolo Savona, attualmente Ministro per gli Affari Europei, fondatore tra l’altro della Università Luiss, già direttore generale di Confindustria, in Bankitalia con Guido Carli e consigliere economico del Governo Andreotti. Diede il via libera al trattato di Maastricht sull’Unione Europea, ma soprattutto è un insigne economista e autorevole rappresentante della scuola di Alberto Beneduce. Il tema della lezione, “Quanto sopravvive ai nostri giorni della filosofia e pratica economica di Beneduce”, sarà proprio legato alla figura dell’economista casertano e al suo fondamentale contributo reso al Paese fino a oggi. Le «Beneduce Lectures» sono promosse da un gruppo di associazioni, imprenditori, professionisti, semplici cittadini, che intendono valorizzare la figura di Beneduce, il suo lavoro per il Paese e il nostro territorio.