Confindustria, il digital roadshow approda in Campania: ecco gli imprenditori campioni di innovazione

128

Digitalizzazione delle fabbriche, sostenibilità, nuove competenze, tecnologia e innovazione digitale nelle Pmi e in particolare nei comparti della carta e della cantieristica navale sono alcuni degli ambiti su cui si concentrerà il nuovo appuntamento di Innovation Days, in programma giovedì 21 ottobre e dedicato alle imprese della Campania.
Il roadshow del Sole 24 Ore e Confindustria, organizzato con il contributo di Sistemi Formativi Confindustria, dei Digital Innovation Hub di Confindustria e il supporto di 4.Manager, si terrà in diretta streaming e sarà trasmesso dalla sede della Cartiera Confalone di Montoro, in provincia di Avellino: attraverso le storie di imprenditori che hanno saputo affrontare un contesto economico difficile come quello attuale, verranno approfonditi i modelli di business innovativi e le nuove professionalità messi in campo dalle aziende del territorio per cogliere opportunità di sviluppo e di innovazione, contribuendo così alla ripresa economica.
I lavori si apriranno con i saluti del Direttore del Sole 24 Ore, Fabio Tamburini, e gli interventi di Luigi Traettino, presidente Confindustria Campania, e di Giuseppe Confalone, responsabile commerciale Cartiera Confalone.
All’introduzione seguirà una tavola rotonda centrata sulle modalità con cui il digitale cambia la fabbrica: a discuterne saranno Cataldo Conte, responsabile Corporate & Investment Banking di Banca Ifis, Paola Marzario, founder e presidente di Brandon Group, Nazario Matachione, Presidente di Polaris Farmaceutici.
Il focus si sposterà quindi sulla spinta offerta dalla sostenibilità, tema su cui dialogheranno Michele Abbate, Head of Southern Macro Area di Enel Energia – Market Italy, Barbara Cimmino, Corporate Social Responsibility Director di Yamamay, Marco De Matteis, Ceo di De Matteis Agroalimentare, e Luca Serena, Amministratore delegato di Rdr.
Il tema delle nuove conoscenze e competenze necessarie per lo sviluppo digitale verrà affrontato con Elio Pariota, Direttore Generale dell’Università Telematica Pegaso, e Caterina Meglio, Ceo di Materias.
I lavori di Innovation Days proseguiranno con un’analisi dell’innovazione digitale nelle Pmi italiane: dopo la presentazione di una ricerca realizzata da GroupM a cura di Antonello D’Elia, Consulting Manager Unit Business Intelligence & Insight di GroupM, interverranno Umberto Basso, Managing Director di AKQA, Riccardo Ciciriello, Presidente di Blumatica, e Ivana Severino, CEO di Bluete Beachwear.
Nel pomeriggio, dedicato all’Innovazione Sostenibile 4.0, è previsto un webinar a cura di Sistemi Formativi Confindustria. Il primo focus riguarda i settori della carta e della cantieristica navale, alle prese con la sfida della digitalizzazione e della sostenibilità, attraverso l’analisi del caso Cartiera Confalone. Ne discuterà il Responsabile Commerciale dell’azienda Giuseppe Confalone. Seguirà quello sulla Digital Innovation Hub e Competence Center a supporto dell’innovazione aziendale con Edoardo Imperiale, Direttore Generale Campania Digital Innovation Hub, e Piero Salatino, Presidente Competence Center MediTech. Successivamente si terrà il focus dedicato al caso Cartesar con l’Amministratore Delegato Fulvio De Iuliis. Seguiranno le relazioni sulle agevolazioni fiscali e finanziarie per l’innovazione 4.0 e green; sul caso Seda; sulle tecnologie 4.0 per l’economia circolare; sul caso Idal Group; sulle competenze e la formazione 4.0.
Per seguire i lavori di Innovation Days – La fabbrica del futuro è necessario registrarsi su https://eventi.ilsole24ore.com/id2021/campania/. A questo indirizzo è possibile anche consultare il programma dettagliato dell’incontro.
La prima iscrizione permetterà di seguire in diretta anche le altre tappe: l’appuntamento successivo è per mercoledì 10 novembre con il Veneto.
Partner dell’intero roadshow sono Banca Ifis, Enel, Tim e Wpp Italia; Event Partner della tappa dedicata alla Campania sono Audi e Pegaso Università Telematica. Location partner è Cartiera Confalone Spa.

Il programma