Confindustria, Jannotti Pecci: Bando Aree di crisi complessa, bene così

57

“Apprendiamo con soddisfazione la buona notizia della pubblicazione dell’Avviso per la selezione di programmi di investimento finalizzati al rilancio dei territori esclusi dalle aree di crisi non complessa” dichiara il Presidente Costanzo Jannotti Pecci “si tratta di un altro proficuo risultato del percorso delineato e condiviso con il Presidente De Luca da ultimo nell’incontro dello scorso 23 gennaio e che è stato poi concretamente avviato con l’Assessore alle Attività Produttive Amedeo Lepore” ha proseguito Jannotti Pecci.

“Si tratta di un impegno mantenuto con noi dal Governatore De Luca e rappresenta un ulteriore tassello dello schema strategico elaborato oltre un anno fa per il rilancio delle attività industriali in Campania. E’ un risultato fortemente voluto dal sistema confindustriale campano in quanto è complementare all’altra importante misura nazionale sulle aree di crisi non complesse, il cui sportello apre oggi e sulla quale il nostro sistema associativo ha fornito un grande contributo nell’individuazione dei territori che presentano i livelli di maggiore criticità. Riteniamo che potrebbe rendersi necessario aumentare la dotazione finanziaria, alla luce degli esiti che saranno verificati alla scadenza dei termini di presentazione delle domande, considerato che da una nostra valutazione vi sarà una consistente risposta da parte delle imprese campane” ha concluso il Presidente Jannotti Pecci.