Confindustria, Pil: rallenta la crescita, produzione stagnante

19

Rallenta la crescita in Italia nel secondo trimestre dell’anno e anche nei mesi estivi resterà “contenuta”. La previsione è del Centro studi di Confindustria che sottolinea come la produzione industriale sia cresciuta a maggio (+0,7%), recuperando in parte il calo di aprile (-1,3%). Ma anche con l’ulteriore risalita stimata per giugno, si legge in Congiuntura Flash, nel trimestre l’attività risulterebbe stagnante. “Ciò”, afferma viale dell’Astronomia, “è coerente con la flessione della fiducia delle imprese manifatturiere e punta a un rallentamento del Pil nel II trimestre”. Per i mesi estivi, “gli indicatori congiunturali convergono su giudizi non brillanti, preannunciando crescita ancora contenuta”.