Confindustria Salerno, il presidente designato Antonio Ferraioli presenta la squadra dei vice

87
Antonio Ferraioli
In foto Antonio Ferraioli

Prosegue l’iter che il prossimo 25 febbraio porterà all’elezione del Presidente di Confindustria Salerno per il quadriennio 2021-2025. Questo pomeriggio, infatti, il Consiglio Generale di Confindustria Salerno all’unanimità ha votato la squadra dei Vice Presidenti proposta dal Presidente designato, Antonio Ferraioli. Si tratta degli imprenditori Vito Cinque (Il San Pietro Hotel di Positano); Pierluigi Pastore (Meditel srl di Salerno); Stefania Rinaldi (Rinaldi Group srl di Giffoni Valle Piana); Antonio Sada (Antonio Sada & Figli s.p.a. di Pontecagnano Faiano): Velleda Virno (Di Mauro Officine Grafiche s.p.a. di Cava de’ Tirreni).
Completano il futuro Consiglio di presidenza Lina Piccolo, presidente del Comitato Piccola Industria e Marco Gambardella, presidente del Gruppo Giovani imprenditori.
“Ringrazio – ha dichiarato Antonio Ferraioli– il Consiglio Generale per la fiducia riposta in me e nella mia squadra. Mi affiancheranno imprenditori validi e con grande esperienza associativa. Nell’Assemblea dei Soci del 25 febbraio presenteremo il nostro programma di lavoro: l’agenda sarà inevitabilmente dettata dalle emergenze legate al particolare momento che stiamo vivendo, ma la nostra azione sarà indirizzata ad una visione di prospettiva che valorizzi le imprese del territorio, favorendone la crescita e l’espansione.”