Coni, concorsi letterari e racconto sportivo: prorogata la scadenza dei bandi

33

La 1100ª Giunta Nazionale del Coni, riunita in seduta straordinaria in audio-video conferenza, ha deciso di prorogare i termini per la scadenza dei Concorsi Letterari e del Racconto Sportivo al 30 giugno 2020, in ottemperanza alle disposizioni governative, La nuova deadline si riferisce ai bandi del LIV Concorso Letterario e del XLIX Racconto Sportivo. Il Concorso più antico, che ha contribuito negli anni alla produzione letteraria di contenuto sportivo e dato nuovo impulso agli studi specializzati in materia di sport, offre la possibilità agli autori italiani di partecipare, con le opere editate nel 2019 nelle tre sezioni: 1) Narrativa – libri di poesie, romanzi o raccolte di racconti di pura creazione con argomento sportivo; 2) Saggistica – monografie, studi storico-letterari, biografie e simili, sempre di argomento sportivo; 3) Tecnica – studi specializzati in materia di sport.Il Racconto sportivo si propone di promuovere e divulgare un genere narrativo sempre più diffuso. Chi ha pubblicato un testo nel 2019 e chi ha invece realizzato un’opera inedita, potrà inoltrare il proprio racconto seguendo le indicazioni del bando. Confermata la presenza del premio “Under 18”, riconosciuto all’autore del miglior racconto sportivo scritto da un giovane nato dopo il 1° gennaio 2002.