Il console ucraino tra i membri dell’associazione che organizza corsi di lingua napoletana

100
In foto Viktor Hamotskyi

Ricomincia la scuola e a Spaccanapoli riprendono i corsi di lingua napoletana a cura dell’associazione “I Lazzari”. Il corso, divenuto oramai un appuntamento fisso in città ed un riferimento per tutti coloro che vogliono imparare a scrivere in modo corretto la lingua napoletana, sarà inaugurato martedì 24 settembre, alle ore 17,30 a Palazzo Venezia, via Benedetto Croce n.19 (secondo piano), con la prima di 13 lezioni totali, tenute da Davide Brandi (presidente dei Lazzari) e con Gennaro De Crescenzo (insegnante di italiano e storia, giornalista, storico e presidente del Movimento Neoborbonico).
Al termine del corso verrà rilasciato l’attestato di partecipazione col titolo di “Lazzara o Verace”. Ai corsi di lingua napoletana dei Lazzari hanno partecipato il Console Generale USA a Napoli, quello dell’Ucraina Viktor Hamotskyi (che è anche socio benemerito) e tante altre personalità. Ad ogni incontro ci sarà sempre un ospite del mondo dello spettacolo che al termine delle lezioni allieterà i partecipanti con una performance artistica. Nelle scorse edizioni sono intervenuti Maurizio De Giovanni, Mario Maglione, Mimmo Angrisano, Lucio Ciotola, Tony Cercola, Aldo De Gioia, Enrico Mosiello, Sasà Trapanese, Angelantonio Aversana, Dario Carandente e tanti altri.