Consulta, Verna (Cnog): “Domani forse svolta storica, mai più libertà di stampa sotto chiave”

40

Roma, 21 giu. (Adnkronos) – “Mi auguro che la Corte Costituzionale cancelli la pena del carcere per il giornalista che diffama. Io non credo non ci debbano più essere sanzioni, ma lo slogan è ‘mai più libertà di stampa sotto chiave’, come avviene nelle democrazie più consolidate”. Ne parla con l’Adnkronos Carlo Verna, presidente del Consiglio nazionale dell’ordine dei giornalisti, che parteciperà all’udienza della Consulta “in collegamento via web a causa delle norme covid”.