Conte: ‘economia italiana riparta su nuove basi, più investimenti pubblici’

19

Roma, 17 giu. (Adnkronos) – “Il nostro Paese sconta tassi di crescita del prodotto lordo e della produttività che sono al di sotto della media europea e ha subìto, ben di più rispetto agli altri Paesi europei, le conseguenze della crisi finanziaria del 2008, nonché di quella dei debiti sovrani di qualche anno più tardi”. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, nel corso dell’informativa urgente alla Camera in vista del prossimo Consiglio europeo informale del 19 giugno