Conti pubblici: Cottarelli, ‘deficit e debito/Pil nel 2020 maggiori di previsioni Governo’

29

Milano, 25 mag. (Adnkronos) – Se per quest’anno “ce la facciamo”, nel medio periodo “la situazione è più complicata” rispetto ai conti pubblici italiani e “c’è un elemento di rischio”. E’ quanto afferma Carlo Cottarelli, economista e direttore dell’Osservatorio sui conti pubblici italiani dell’Università Cattolica, durante un webinar organizzato dall’Istituto Bruno Leoni. “Quest’anno il deficit aumenterà secondo me oltre il 10,4% che dice il Governo” e così il debito pubblico sul pil, che “aumenterà di più di 20 punti percentuali” rispetto a quelli previsti dall’Esecutivo. “Si potrebbe arrivare a un debito pubblico sul Pil pari al 160%, però un quarto di questo potrebbe essere nelle mani della banca centrale europea”, dice Cottarelli.