Conto alla rovescia per il Premio Strega, il 2 luglio la serata finale

24

Roma, 17 giu. (Adnkronos) – La LXXIV edizione del Premio Strega si avvia verso la serata finale. Lo scorso 9 giugno sono stati annunciati gli autori finalisti alla Camera di Commercio di Roma – Sala del Tempio di Adriano, ovvero Jonathan Bazzi con ‘Febbre’ (Fandango Libri), Gianrico Carofiglio con ‘La misura del tempo’ (Einaudi), Gian Arturo Ferrari con ‘Ragazzo italiano’ (Feltrinelli), Daniele Mencarelli con ‘Tutto chiede salvezza’ (Mondadori), Valeria Parrella con ‘Almarina’ (Einaudi) e Sandro Veronesi con ‘Il colibrì’ (La nave di Teseo). Una sestina invece della tradizionale cinquina per effetto della tutela dei piccoli editori contenuta nel regolamento. Non è la prima volta che giunge in finale una sestina, era accaduto per un ex aequo al quinto posto della prima votazione nel 1953, 1960, 1961, 1963, 1979, 1986 e 1999. L’annuncio del vincitore del Premio Strega 2020 avrà luogo giovedì 2 luglio, come di consueto al Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia a Roma, e sarà trasmessa in diretta televisiva da Rai Tre, per la conduzione di Giorgio Zanchini, ospite speciale Corrado Augias.