Controllo del territorio, 2 minori denunciati per ricettazione al rione Sanità. A Pozzuoli un arresto per droga

44

Ancora controlli a tappeto dei Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli nel rione Sanità di Napoli. I motociclisti del nucleo radiomobile partenopeo hanno denunciato per ricettazione due minori perché sorpresi a bordo di un motociclo oggetto di furto. Il 17 giugno scorso, gli stessi minori sono stati contravvenzionati perché circolavano senza casco, senza patente su un veicolo già sottoposto a sequestro, privo di targa e assicurazione. Durante il servizio sono state elevate 22 contravvenzioni a 11 “centauri” sprovveduti. Tutti i veicoli controllati sono stati sottoposti a provvedimenti amministrativi che ne impediranno la circolazione. I controlli continueranno ogni giorno.
I Carabinieri della Sezione Operativa di Pozzuoli hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio Luigi Marciano, 47enne di Licola già noto alle forze dell’ordine. Lo hanno sorpreso in via Del Mare mentre cedeva 3 grammi circa di hashish ad un 33enne del posto poi segnalato alla Prefettura come assuntore. Nella sua abitazione i militari hanno poi rinvenuto altri 32 grammi della stessa sostanza, 50 euro in contante ritenuto provento illecito, materiale per il confezionamento e documentazione relativa alla rendicontazione dell’attività di spaccio. L’arrestato è stato ristretto in camera di sicurezza ed è in attesa di giudizio.