Convention Alis, Baldissarra: Verso auto ibride ed elettriche. La produzione resti in Italia

52
in foto Costantino Baldissara, commercial, Logistics & Operation Director Grimaldi Group

“E’ in corso una radicale trasformazione dei mezzi di trasporti, si va verso autovetture ibride ed elettriche, occorre adeguarsi in fretta alla nuova legge europea e le case automobilistiche lo stanno facendo, seppur con qualche disagio”. Ad affermarlo è Costantino Baldissara, commercial, Logistics & Operation Director Grimaldi Group, intervenendo alla tavola rotonda “Imprese, turismo e sostenibilità oltre la crisi”, moderata dal giornalista Sergio Luciano nell’ambito della tre giorni Alis a Sorrento.
“La pandemia ha bloccato l’approvvigionamento di alcune parti – prosegue -. Mi riferisco ai microchip, con un unico fornitore e sei mesi per produrli. Soltanto il 9 per cento dei microchip sono destinati alle case automobilistiche, il resto va ad altri settori. Come trasportatori d’auto siamo pronti ma la produzione è sempre più incerta. La speranza è che più auto siano costruite in Italia, che la produzione resti in casa”.