Cooperazione, a Napoli sbarca il progetto “Planetise”

120

Si terra’ domani, mercoledi’ 31 gennaio, alle ore 10.30, presso la sala riunioni dell’Ordine dei Giornalisti della Campania, in vico Santa Maria a Cappella Vecchia 8, la presentazione del progetto “Planetise”, a cura dell’associazione Modavi Federazione Provinciale di Napoli Onlus. “Planetise” (Pratical Learning for Action and Networking via an Educational Tool Inspiring Study of Environment) e’ un progetto di cooperazione transnazionale, finanziato nell’ambito del Programma Erasmus Plus – Azione Chiave 2 – Cooperazione per l’innovazione e lo scambio di buone pratiche, che coinvolge realta’ del mondo universitario e del terzo settore di sei Paesi, Turchia, Grecia, Italia, Romania, Portogallo e Germania. Alla base del progetto c’e’ il Planetbook game, un gioco da tavolo educativo, incentrato sull’ambiente e sui cambiamenti climatici, contenente 700 domande di conoscenza enciclopedica sulle problematiche ambientali del nostro pianeta e sulle attivita’ delle organizzazioni internazionali che si occupano della sua protezione. La metodologia alla base e’ stata sviluppata e implementata con successo dalla Ong greca “Kean”, allo scopo di aumentare la consapevolezza dei giovani sull’ambiente a livello locale, regionale, nazionale e globale. Il gioco, presentato anche in versione da pavimento e in versione digitale, e’ stato distribuito in oltre 700 scuole in Grecia e ha raggiunto 26.000 studenti da quando e’ stato avviato nel 2008. Nel 2010 e’ stata sviluppata anche una versione americana, distribuita nelle scuole greche degli Stati Uniti. Attraverso il progetto Planetise si intende trasferire lo strumento in altri paesi dell’Unione Europea, adattandolo alle diverse realta’ nazionali: si raggiungera’ pertanto la creazione di un’edizione rivisitata del Planetbook game, editato in turco, croato, italiano, spagnolo e greco per ogni livello nazionale, oltre ad un’edizione internazionale, da sviluppare in inglese. Per adattare il gioco alle proprie realta’ nazionali, ogni partner realizzera’ focus group, workshop e sessioni di formazione su piccola scala coinvolgendo esperti ed esponenti di organizzazioni giovanili nazionali attive nell’ambito di ambiente, sostenibilita’ ed energia. Interverranno all’incontro rappresentanti di associazioni giovanili e ambientaliste, giornalisti ed esperti di tematiche ambientali. Moderera’ l’incontro Alessandro Sansoni, componente dell’Esecutivo Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti e presidente dell’associazione Modavi Federazione Provinciale di Napoli Onlus.