Corea del Nord rifiuta vaccini: “Faremo a modo nostro”

15

Pyongyang, 3 set. (Adnkronos) – La Corea del Nord rifiuta i vaccini contro il coronavirus. O, almeno, una parte. Il leader nordcoreano Kim Jong-un ha detto no alla fornitura di vaccini contro il covid offerti da Covax, il programma dell’Onu, come si legge sul Guardian. Pyongyang combatterà l’epidemia “a modo suo”, ha spiegato il leader nordcoreano in una riunione del Politburo ieri. “Bisogna ricordare che rafforzare le misure per la prevenzione dell’epidemia è un compito di enorme importanza e l’attenzione non deve essere allentata neanche per un momento”, ha aggiunto, secondo quanto rende noto l’agenzia ufficiale Kcna.