Coronavirus, buoni spesa al Comune di Napoli: 1.070 domande in due ore

2047
in foto Palazzo San Giacomo, sede del Comune di Napoli

Al Comune di Napoli sono arrivate 1070 domande in esattamente due ore dalla messa in rete sul sito istituzionale del modulo per richiedere il buono spesa. Il numero di richieste cresce – a quanto si apprende – ”in modo esponenziale” con il passare del tempo. Si calcola che stanno pervenendo al sistema 9 domande al minuto. Non si registrano criticita’ al server che riesce a fronteggiare l’ingente afflusso di richieste di cittadini per usufruire della misura di sostegno. Qualche problema si e’ verificato con alcuni codici fiscali di cittadini di Paesi stranieri ma i tecnici sono riusciti a porre rimedio e quindi le domande non hanno subito rigetti. Anche il call center del numero 0817955555 funziona a pieno ritmo.