Coronavirus, Cia Campania: Le nostre aziende faranno gli straordinari per garantire i generi alimentari

340
In foto Alessandro Mastrocinque, presidente di Cia Campania

Tutte le aziende agricole del sistema Cia Campania faranno gli straordinari per assicurare il conferimento di frutta, verdure, formaggi, carne e tutti i generi alimentari alla catena distributiva della Regione. Non solo, le stesse aziende provvederanno a rifornire direttamente i cittadini laddove ce ne fosse la necessità. E’ quanto si legge in una nota di Cia Campania che mette a disposizione “la forza dei suoi 40.000 soci per rispondere alle situazioni emergenziali dettate dall’epidemia del Coronavirus”.
“In questi momenti – afferma Alessandro Mastrocinque, presidente di Cia Campania – bisogna affidarsi a esperti e professionisti, sappiamo che non è il caso di lasciarsi andare a situazioni di panico o allarmismo. È tuttavia evidente che in alcuni casi possono generarsi comportamenti anomali, come l’accaparramento di derrate alimentari da parte delle famiglie e, di fronte a questa eccezionale richiesta, per quello che possiamo, rispondiamo con un eccezionale impegno”.