Coronavirus, De Luca: caso sospetto a Battipaglia, test allo Spallanzani»

4734
In foto Vincenzo De Luca

«Abbiamo inviato allo Spallanzani il test di un probabile caso» ha detto il governatore della Campania Vincenzo De Luca al termine della riunione con i sindaci della regione per fare il punto sull’emergenza Coronavirus. La notizia è diramata dall’agenzia ANSA. «Il tampone è stato inviato – ha affermato De Luca – e attenderemo la valutazione del Ministero della Salute per sapere se è davvero un caso positivo» al virus covid-19.
«Il Cotugno», l’ospedale per malattie infettive del capoluogo partenopeo, «ci ha comunicato da poco di aver inviato il tampone allo Spallanzani» ha aggiunto De Luca: «Tecnicamente si chiama caso probabile – ha spiegato – ora attendiamo la verifica per sapere se è positivo o meno». Il presidente della Regione Campania sino ad oggi si era astenuto dal fare annunci del genere anzi chiedendo ai media di non contribuire a diffondere allarmismo.
La notizia al termine della riunione convocata dallo stesso governatore coi sindaci dei 504 Comuni campani, i prefetti delle cinque città capoluogo e i vertici delle Asl, per fare il punto sulle misure messe finora in campo per l’emergenza coronavirus. In Campania, fino a stamane almeno, non si erano registrati casi conclamati.