Coronavirus: entrate Comuni sotto pressione, outlook Moody’s diventa negativo

13

Milano, 11 gen. (Adnkronos) – L’outlook di Moody’s sugli enti pubblici locali italiani passa da stabile a ‘negativo’, per effetto della pandemia di Covid19, che porterà a una diminuzione delle entrate tributarie e a un aumento delle spese nei prossimi 12-18 mesi. Le entrate fiscali, tra l’altro, non torneranno come in epoca pre-Covid prima del 2022, spiega Moody’s in un report pubblicato oggi.