Coronavirus, focolaio a Mondragone. Lunedì arriva a Salvini

105
in foto Matteo Salvini

L’ufficio stampa della Lega conferma: Matteo Salvini lunedì 29 giugno sarà a Mondragone, zona rossa dopo l’identificazione di un focolaio di Covid-19 nei palazzi Cirio. Da ieri nella zona impazza la protesta fra italiani e bulgari che risiedono nel complesso dove sono stati circoscritti i contagi. Intanto nel Comune, dopo l’appello del governatore Vincenzo De Luca alla ministra dell’Interno Luciana Lamorgese, è arrivato l’esercito per controllare il rispetto del cordone sanitario disposto dalla Regione.