Coronavirus: Fontana su nuovi cavalieri, ‘riconoscimento giusto e meritato’

22

Milano, 3 giu. (Adnkronos) – “Un giusto e meritato riconoscimento a chi, a vario titolo, si è impegnato ed ha offerto un concreto e importante contributo al contrasto al Coronavirus”. Così il governatore della Regione Lombardia, Attilio Fontana, commenta la decisione del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, di insignire dell’onorificenza di ‘Cavaliere al merito della Repubblica’ alcuni cittadini che si sono particolarmente distinti nel servizio alla comunita’ durante l’emergenza Covid-19. Ben ventidue i cavalieri al merito distintisi per le loro azioni compiute in Lombardia.