Coronavirus, il ministro Bellanova: Florovivaismo, tutto chiarito. I negozi per la vendita restano aperti

630
In foto Teresa Bellanova

“Quanto alle attività possibili, il chiarimento già pubblicato da due giorni sul sito del Governo esplicita con chiarezza le attività florovivaistiche consentite ai sensi del Dpcm, articolo 1, comma 1, lettera f, del 22 marzo scorso”. E’ la ministra delle Politiche agricole alimentari e forestali, Teresa Bellanova, a scandirlo parlando con l’Adnkronos. “Semi, piante, piante da frutto, fiori ornamentali, piante in vaso, fertilizzanti, possono essere prodotti, trasportati, commercializzati. E i negozi per la vendita restano aperti. Dovunque. Non solo nella Grande distribuzion” sottolinea ancora Bellanova. “E’ bene chiarire dunque una volta per tutte che nel raggio delle coltivazioni agricole rientrano anche le attività florovivaistiche” scandisce la ministra. “Con il lavoro congiunto svolto in questi giorni dai nostri uffici di concerto con il Ministero dello Sviluppo economico e con le Associazioni, stiamo cercando di tutelare un settore determinante per il nostro Paese, fondamentale -incalza Bellanova- per la nostra agricoltura”.