Coronavirus, in Campania mascherine obbligatorie all’aperto. De Luca: Ripristinare subito comportamenti responsabili 

53
in foto Vincenzo De Luca
“A conclusione della riunione dell’Unità di Crisi, ho firmato l’ordinanza che contiene ulteriori misure per la prevenzione e la sicurezza. Su tutto il territorio regionale, con decorrenza dal oggi e fino al 4 ottobre 2020, fatta salva l’adozione di ulteriori provvedimenti in conseguenza della rilevazione quotidiana dei dati epidemiologici della regione, viene disposto l’obbligo di indossare la mascherina all’aperto”. Lo ha scritto sui social il governatore della Campania Vincenzo De Luca che ha aggiunto: “Occorre ripristinare immediatamente comportamenti responsabili, a maggior ragione con l’apertura delle scuole. Se vogliamo evitare chiusure generalizzate è necessario il massimo rigore”. De Luca ha poi passato in rassegna i punti focali dell’ordinanza che ha emesso: “Ecco in sintesi i contenuti dell’ordinanza: “Sono ulteriormente confermate le disposizioni concernenti l’obbligo di rilevare la temperatura corporea dei dipendenti ed utenti degli uffici pubblici ed aperti al pubblico e di impedire l’ingresso, contattando il Dipartimento di prevenzione della ASL competente, laddove venga rilevata una temperatura superiore a 37,5 gradi”.