**Coronavirus: infettivologa Spallanzani vaccinata, ‘anno durissimo, oggi è rinascita’**

47

Roma, 27 dic, (Adnkronos) – Dedica il V-Day “alle vittime del Covid-19, senza dubbio, e ai loro cari. Chi si può permettere tanta leggerezza nello sminuire i rischi del Covid-19 manca di rispetto soprattutto a loro”. Così all’Adnkronos Alessandra Vergori, l’infettivologa dell’ospedale Spallanzani tra i primi medici in Italia a sottoporsi alla somministrazione del vaccino anti-Covid.