Coronavirus: Intesa Sp, prorogate scadenze prestiti per 3 mld a pmi

23

Milano, 28 apr. (Adnkronos) – Intesa Sanpaolo ha disposto la proroga alle medesime condizioni contrattuali e senza oneri aggiuntivi delle linee di credito non rateali concesse alle piccole e medie imprese che hanno scadenza prima del 30 settembre 2020. L’operazione, si spiega dalla banca, può riguardare direttamente circa 20mila clienti che riceveranno in questi giorni la comunicazione specifica, relativa a linee di finanziamento che complessivamente sfiorano i 3 miliardi di euro. Ai clienti viene richiesto di confermarne l’effettiva necessità, facendo riferimento ai propri gestori di relazione. La nuova misura è stata introdotta ai sensi del decreto Cura Italia del 18 marzo, e in particolare delle disposizioni previste dall’articolo 56.