**Coronavirus: Lagarde, ‘no rischi per euro, moneta unica è irreversibile’**

59

Roma, 18 mag. (Adnkronos) – L’emergenza coronavirus non comporterà rischi per la moneta unica europea: “vi ricordo che l’euro è irreversibile, è scritto nei trattati”. Ad affermarlo è il presidente della Bce, Christine Lagarde in un’intervista rilasciata a Les Echos, al Corriere della Sera, Handelsblatt e El Mundo. Rispetto alla crisi del debito nel 2012 o a quella della Grecia del 2015, la situazione attuale “non è assolutamente la stessa. Non si tratta questa volta né di una crisi finanziaria e immobiliare che si estende a tutta l’economia né proviene da un paese ai margini perché ha applicato un cattivo cocktail di politica economica. Si tratta di uno shock simmetrico che raggiunge tutte le economie nello stesso tempo. Per proteggere la salute degli europei, i responsabili politici hanno deciso parzialmente di chiudere le loro economie. E’ quindi importante che tutti i paesi possano ripartire in buone condizioni utilizzando tutti gli strumenti disponibili”, aggiunge Lagarde.