Coronavirus, Manageritalia: ‘Maggior impegno è stato parlare con dipendenti e rassicurarli’

22

Milano, 27 apr. (Adnkronos/Labitalia) – L’attività che ha richiesto maggior impegno all’inizio della crisi per i manager? Parlare con i collaboratori per rassicurarli e spiegare le misure adottate dall’azienda. Lo indica, infatti, il 69,1% dei manager e a seguire c’è la gestione della riorganizzazione del lavoro, le attività in presenza o a distanza dei collaboratori (63,8%). Questi i risultati di un’indagine, affidata da Manageritalia e dal Centro Formazione Management del Terziario (Cfmt) ad AstraRicerche, alla quale hanno risposto via web, a fine marzo e poi nella seconda metà aprile, oltre 1.000 manager di altrettante aziende, un campione rappresentativo delle aziende del terziario che hanno dirigenti.