Coronavirus: Speranza, ‘oggi rivediamo l’alba dopo lunga notte’

11

Roma, 27 dic. (Adnkronos) – “È come se dopo una lunga notte, potessimo finalmente rivedere l’alba. Il mattino però – dobbiamo esserne consapevoli – è ancora lontano”. Così il ministro della Salute, Roberto Speranza, in un’intervista a ‘Repubblica’ in occasione del Vax Day.