Coronavirus, Torre del Greco: decima vittima. I positivi salgono a 52

2724

C’è un nuovo decesso a Torre del Grecoa causa del Coronavirus, il decimo dall’inizio della pandemia nella città vesuviana. Ad annunciarlo è il sindaco Giovanni Palomba, rendendo noti i dati trasmessi dall’Asl Napoli 3 Sud al Centro operativo comunale riunito in seduta permanente a palazzo Baronale. A perdere la vita è stato D.A.A., 84 anni. Dal report fornito dal Coc, inoltre, si segnalano due nuovi casi di tampone positivo al Covid-19. Risultano dunque al momento 52 i cittadini positivi certificati dalle autorità sanitarie preposte. Di questi venti sono i soggetti ospedalizzati, mentre 32 risultano attualmente in isolamento fiduciario presso la loro abitazione. “Continuiamo – dichiara il sindaco di Torre del Greco, Giovanni Palomba – a contrastare in prima linea e in tutte le forme consentite fenomeni di diffusione del contagio epidemiologico. È fondamentale, ancora in questa fase, restare a casa ed osservare in modo scrupoloso le disposizioni governative. Proseguiremo, inoltre, grazie alla collaborazione delle forze dell’ordine, le attività di controllo e di monitoraggio del territorio”.