Corte dei Conti, citazioni per 773 mln
Campania e Lazio maglia nera in Italia

16

Ammonta a 773 milioni di euro l’importo totale dei procedimenti presso le procure regionali della Corte dei conti. Campania e Lazio guidano la classifica. Le due regioni insieme rappresentano 450 milioni Ammonta a 773 milioni di euro l’importo totale dei procedimenti presso le procure regionali della Corte dei conti. Campania e Lazio guidano la classifica. Le due regioni insieme rappresentano 450 milioni di euro circa gli importi delle citazioni in giudizio emesse dalle procure regionali della magistratura contabile. In dettaglio 262 milioni di euro riguardano le citazioni della Campania, 187,4 milioni di euro quella della procura del Lazio. A debita distanza la Calabria con 70,4 milioni, poi la Sicilia con 48,8 milioni e la Sardegna con 33,8 milioni. La Lombardia nonostante un carico complessivo di oltre 10mila vertenze (poco meno della Capania) registra citazioni per appena 9,6 milioni di euro, la meta’ rispetto alla Basilicata con quasi 19 milioni, e quasi un quarto rispetto alla Puglia con 34 milioni. Un capitolo consistente riguarda le societa’ partecipate con un totale di 164 milioni di euro da parte delle varie procure regionali della Corte dei conti. Il primato va al Lazio con oltre 110 milioni di euro nei procedimenti avviati dalla procura della magistratura contabile, poi la Campania con 39,7 milioni, solo 200mila per la Lombardia e quasi 10 milioni per la Puglia.