“Corti di Lunga Vita”, via al bando: 2mila euro alla migliore opera audiovisiva

34

L’Associazione 50&Più promuove la seconda edizione del concorso di cortometraggi Corti di Lunga Vita, che quest’anno avrà come titolo “Viaggio all’origine della gioia”. L’iniziativa intende incoraggiare e promuovere la realizzazione di audiovisivi riguardanti l’anzianità, sviluppando ogni anno un aspetto specifico. La partecipazione a Corti di Lunga Vita è aperta a tutti, il bando non prevede vincoli relativi a nazionalità, età o professione. Le opere proposte dovranno essere inedite oppure dovranno essere state realizzate o trasmesse dopo il 1° luglio 2017. La scadenza per la partecipazione al concorso è fissata per venerdì 13 ottobre 2018. Il bando è reperibile sulle pagine del sito www.cortidilungavita.it dove, entro il 16 novembre 2018, verranno pubblicati i titoli dei cortometraggi selezionati. La premiazione si svolgerà nel mese di dicembre a Roma, alla presenza dalla prestigiosa giuria tecnica presieduta dal Maestro Pupi Avati. Al cortometraggio vincitore andrà un premio di 2mila euro, il secondo riceverà un premio di 1000 euro e 500 euro andranno al terzo classificato. Tutte le opere che supereranno la pre-selezione saranno pubblicate sui canali del Centro Studi 50&Più, le opere finaliste verranno proiettate durante la cerimonia conclusiva del concorso Corti di Lunga Vita.