Costruire comunità, dialoghi con i protagonisti dell’arte: al Madre torna la rassegna di Monica Coretti

147

Riprende al museo Madre la rassegna di incontri Costruire comunità, a cura di Monica Coretti. “Uno dei temi portanti della rassegna – si legge nella presentazione – è la forte sensibilità al tema del genere. Si vuole infatti dare voce a chi offre un modello diverso da quello verticale, patriarcale, e che possa mostrare, attraverso l’arte, che la circolarità, l’inclusività, la sensibilità emotiva e la condivisione sono valori fondamentali per costruire basi sempre più solide per la nuova comunità che sta faticosamente prendendo forma nel dopo covid”. I protagonisti di questa edizione sono Davide Quadrio, direttore del Mao, Museo d’Arte Orientale, Torino e di Arthub Shanghai-Hong Kong, gli artisti Luca Bertolo e Chiara Camoni e il coreografo Alessandro Sciarroni.  “Come da sua mission – prosegue la nota – il Madre anche in questa rassegna accoglierà differenti linguaggi artistici facendoli dialogare tra loro”. Gli incontri si terranno in Sala Madre dalle 18 alle 19.30 con ingresso libero fino a esaurimento posti.