Covid, a Napoli ospedali in tilt. L’Asl Na1 sospende interventi e ricoveri non urgenti

58

L’Asl Napoli 1 ha sospeso dalla mezzanotte appena trascorsa i ricoveri programmati sia medici che chirurgici, fatti salvi i ricoveri con carattere di urgenza non differibili e quelli per pazienti oncologici e e oncoematologici medici e chirurgici. Lo si apprende dall’Asl Napoli 1. La decisione è stata presa per l’aumento dei contagi di covid19 e per valutare l’ampliamento dell’offerta di posti letto dedicati ai positivi.