Covid: Abbagnale, ‘ai tempi del colera a Napoli vaccino fatto tutti obbligatoriamente’

32

Roma, 5 gen. (Adnkronos) – “Io sono di Napoli e ho vissuto i tempi dell’epidemia di colera: allora il vaccino è stato obbligatorio, lo abbiamo fatto tutti, non trovo affatto scandaloso un obbligo anche adesso”. Lo dice all’Adnkronos il presidente della Federcanottaggio, Giuseppe Abbagnale. Quindi anche l’obbligo per gli over 60 all’esame del governo, a maggior ragione: “certo. Sarei stato drastico fin dall’inizio di questa pandemia, avrei preferito l’obbligo fin da allora. Lo dimostrano i dati, i vaccini sono l’unica arma che abbiamo. Capisco che possa trattarsi di una posizione antipatica ma questa è una pandemia, coinvolge tutto il mondo e ne va della vita delle persone”.