Covid, ad Aversa 60 agenti di Ps contagiati: commissariato costretto a chiudere

76

Chiude il Commissariato della Polizia di Stato di Aversa a causa di un focolaio da Coronavirus, con circa un dipendente su quattro risultato positivo. Sono più o meno una sessantina i poliziotti in servizio all’importante ufficio di polizia, che gestisce una città di oltre 50 mila abitanti e un hinterland esteso e complicato per la presenza della criminalità organizzata. Anche i funzionari sono risultati positivi; tutti gli altri poliziotti non risultati contagiati, sono stati invece messi in isolamento. La Questura di Caserta ha deciso quindi di chiudere l’ufficio per la sanificazione e di sospendere le attività in attesa del rientro graduale del personale. Il controllo del territorio verrà assicurato da pattuglie del vicino Posto fisso di Casapesenna e della sede centrale di Caserta.