Covid, Anelli (Fnomceo): “Saremmo tutti più tranquilli con obbligo tampone ad esenti”

17

Roma, 28 dic. (Adnkronos) – “Da un punto di vista generale ed intuitivo il controllo con il tampone degli esenti (cioè di coloro che sono in possesso di una certificazione di esenzione dalla vaccinazione anti covid – ndr) consente maggiore tranquillità. Se si potesse introdurre giuridicamente l’obbligo al test in tutte le categorie saremmo tutti più tranquilli”. Ad intervenire con l’Adnkronos è Filippo Anelli, presidente della Federazione nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e Odontoiatri (Fnomceo), che afferma: “Capisco dunque da un punto di vista sanitario la richiesta dei presidi per il mondo della scuola, ma resta il problema giuridico da risolvere”.