Covid, appello dell’Asl di Caserta: La battaglia non è finita. Vacciniamoci

33

La Direzione strategica dell’Asl Caserta lancia un appello all’adesione alla campagna vaccinale anti Covid-19 a tutta la popolazione dai 12 anni in su. “La battaglia non è affatto finita – si legge nell’appello – il virus è sempre in circolazione, solo grazie ai vaccini possiamo vincere ma purtroppo ancora molte persone non sono vaccinate e questo in ogni fascia di età. La mancata vaccinazione mette in pericolo la vita propria e quella degli altri, specialmente con le nuove varianti in arrivo. Se vogliamo evitare il rischio di tornare indietro ai brutti momenti che vogliamo lasciarci alle spalle, occorre continuare a seguire le regole anti contagio e soprattutto vaccinarsi”. Da qui l’appello rivolto direttamente ai cittadini: “Se non sei ancora vaccinato o se devi decidere di vaccinare un minore di cui sei responsabile – scrive la Direzione strategica della Asl Caserta – iscriviti oggi stesso alla piattaforma con fiducia. Se conosci qualcuno che non è vaccinato consiglia a questa persona di vaccinarsi. Se hai dubbi, parlane con il tuo medico curante o con il pediatra del minore. Tutti i vaccini sono sicuri e verrà sempre somministrato quello più adatto alla singola persona”, conclude la Asl.