Covid: Boccia, ‘bisognava seguire linea rigorista Pd e Speranza con obbligo vaccino’

21

Roma, 23 dic. (Adnkronos) – “Se nei mesi scorsi, invece di assecondare la voglia di liberi tutti della destra e il consueto fiancheggiamento dei sovranisti ai no vax, il Governo nel suo insieme, comprese le componenti di destra che chiedevano anche la fine dell’emergenza sanitaria, avesse seguito la linea rigorista del Partito democratico e del ministro della salute Speranza, spingendo anche verso l’obbligo vaccinale, oggi non avremmo questi numeri. Non ci voleva un chiromante per capire che le varianti che stanno devastando l’Europa sarebbero arrivate anche in Italia”. Lo afferma Francesco Boccia, responsabile Enti locali del Pd.