Covid: Cgil Bergamo, ‘rispondiamo con fermezza a violenza con matrice chiara’

8

Milano, 10 ott. (Adnkronos) – Dopo le violenze di gruppi fascisti e no vax ieri a Roma, con atti di vandalismo che hanno colpito la sede nazionale della Cgil, il sindacato ha immediatamente reagito aprendo e presidiando tutte le Camere del Lavoro in Italia. Anche la sede della Cgil di Bergamo resterà aperta: lo è stata questa mattina e lo sarà nel pomeriggio, in concomitanza con la manifestazione no vax organizzata sul Sentierone, si legge in una nota.