Covid: comandante Cc Milano, ‘virus usato per truffare anziani, reato odioso’ (2)

10

(Adnkronos) – Nessuna impennata neanche sul fronte strettamente sanitario: “la contraffazione ha solo cambiato prodotti, alcuni dispositivi come mascherine, disinfettanti, strumenti come il saturimetro o particolari farmaci sono diventati merce rara”, spiega Iacopo Mannucci Benincasa, 55 anni, esperto di criminalità organizzata e che in passato ha ricoperto incarichi di comandate a Bianco (Reggio Calabria), di vice comandante del Ros di Napoli, quindi di comandante del reparto Operativo di Modena e di Palermo, prima del trasferimento al Comando Generale a Roma ultima tappa prima di Milano. Nel curriculum c’è anche l’esperienza di tre anni a capo dell’ufficio Criminalità organizzata del comando Generale e quella in prima linea a Messina.