Covid, così il vaccino in Campania: tra un mese e mezzo prime 340 mila dosi agli operatori sanitari e nelle Rsa

521

“Abbiamo cominciato ieri a lavorare sull’organizzazione dei vaccini, ci arriveranno circa 340.000 dosi per il primo blocco, è un vaccino a doppio richiamo quindi vaccineremo tra un mese e mezzo circa 170.000 persone tra operatori sanitari e nelle rsa”. Lo afferma all’Ansa Antonio Postiglione, coordinatore del settore medico dell’Unità di Crisi regionale della Campania per il covid19. “Entro oggi – spiega Postiglione – chiuderemo il primo piano organizzativo che prevederà la creazione di hub vaccinali di cui valutiamo ora le sedi, con i frigoriferi che invieranno, ma anche delle unità che si muovano per la somministrazione. Il vaccino quando lo togli dal frigo va consumato entro sei ore quindi le unità, una sorta di usca del vaccino, si muoveranno rapidamente avendo già gli obiettivi per la somministrazione”.