Covid: Costarelli (presidi Lazio), ‘scelta su vaccinazione a minori? Non sarebbe male’

58

Roma, 13 dic. (Adnkronos) – La possibilità dei minori di opporsi alle scelte di genitori pro-vax o no vax in merito alla vaccinazione contro il covid “non sarebbe male, ma è un parere personale. Io non la vedo in modo negativo se questa possibilità è inquadrata in una cornice giuridica”. Lo dice all’Adnkronos Cristina Costarelli, presidente dell’Associazione nazionale presidi per il Lazio e dirigente del liceo Newton a Roma, che aggiunge: “Non condividiamo comunque l’obbligo di vaccinazione per i giovani, anche se sono temi su cui devono esprimersi le autorità sanitarie. La ratio nel no-green pass a scuola è nel diritto all’istruzione superiore, non limitabile a chi non si vaccina”.