Covid, da domani vaccinazione degli over 80 per 32 comuni napoletani. Saranno utilizzate anche le chiese

87

Partirà domani la campagna vaccinale della Asl Napoli 2 Nord destinata ai cittadini sopra gli 80 anni. Nel territorio di competenza della Asl, 32 comuni della provincia di Napoli (comprese le isole Ischia e Procida) per oltre 1 milione di abitanti, saranno distribuiti 14 centri vaccinali. Sono al momento 12.679 gli “over 80” che hanno aderito alla campagna vaccinale e che riceveranno mediante sms o mail la comunicazione dell’ora e del luogo dell’appuntamento per il vaccino. Per garantire la maggiore vicinanza possibile ai cittadini, la Asl Napoli 2 Nord ha allestito centri vaccinali straordinari anche in luoghi di culto, scuole e in una struttura monumentale: si tratta del Palazzo dell’Ostrichina, all’interno del Parco Vanvitelliano del Fusaro, nei pressi della Casina Vanvitelliana. Questi gli altri centri vaccinali allestiti: ospedale La Schiana di Pozzuoli, Centro San Giovan Giuseppe di Ischia, Distretto sanitario via Monsignore Scotto Pagliara di Procida, ospedale di Giugliano, Distretto sanitario via Aldo Moro di Mugnano, locali adiacenti la chiesa di San Castrese a Quarto, Distretto sanitario di corso Italia a Villaricca, palestra della scuola Romeo Cammisa a Sant’Antimo, Distretto sanitario di via Cardarelli ad Arzano, Distretto sanitario in via Primo Maggio a Casoria, palestra della scuola Galilei a Cardito, Distretto sanitario di via Flavio Gioia ad Acerra e Distretto sanitario di via degli Oleandri a Casalnuovo.