Covid: Draghi, ‘su brevetti vaccini Biden ha aperto porta, vedremo…’

7

Porto, 8 mag. (Adnkronos)(dall’inviata Ileana Sciarra) – “La posizione di Biden va ancora capita nella sua completezza”, ma nasce dalla consapevolezza che “mln di persone non hanno accesso ai vaccini e stanno morendo. Le grandi case farmaceutiche hanno ricevuto sovvenzioni governative imponenti e ci si aspetta qualcosa in cambio. Peraltro l’applicazione circoscritta e temporanea” della liberalizzazione “non dovrebbe costituire un disincentivo. Però se si va un po più al di là, la situazione complessa. Liberalizzare i brevetti non garantisce la produzione di vaccini, è complessa e richiede tecnologia e specializzazione. Deve essere sicura”. Lo ha detto il premier Mario Draghi, in conferenza stampa a Palacio de Cristal a Porto.