Covid e i “messaggi positivi”, Burioni replica a Costa

8

(Adnkronos) – Il sottosegretario alla Salute Andrea “Costa ha ragione nel dire che nessuno è in grado di prevedere quello che accadrà in autunno” sul fronte Covid in Italia, con i contagi da coronavirus in aumento e la corsa di Omicron 5, “ma per lo stesso motivo non si comprende su quali basi si possano fornire i messaggi ‘positivi e rassicuranti’ di cui afferma esserci bisogno. Dovrebbe spiegarcelo”. Sono le parole del virologo Roberto Burioni, che in un tweet commenta una dichiarazione di Costa su quello che ci aspetta nei prossimi mesi.  

Assicurando che non c’è nessuna misura restrittiva sul tavolo del governo in questo momento, il sottosegretario ha infatti evidenziato che “è sbagliato dire che sarà autunno catastrofico” e che gli “italiani hanno bisogno di messaggi positivi e rassicuranti”. Passaggio, quest’ultimo, che ha suscitato l’obiezione di Burioni.