Covid: Faraone, ‘perso tempo su primule, mettiamo Arcuri in panchina’

10

Roma, 1 mar. (Adnkronos) – “Più passa il tempo e più si comprende che l’Italia non aveva un serio piano vaccini. Certo, l’Europa è in ritardo, poteva fare di più, ma ciò non toglie che noi, in attesa che arrivino (urgentemente direi) nuove dosi, teniamo ancora ‘custodite gelosamente’ nei freezer un milione e seicentomila dosi. Abbiamo perso tempo a discutere se gli spazi per le vaccinazioni dovessero essere a forma di primula, rosa o margherita e abbiamo dimenticato di convertire le nostre aziende che producono vaccini antinfluenzali in aziende di produzione di vaccini anti covid”. Lo scrive il capogruppo di Iv, Davide Faraone, su Fb.