**Covid: gestore ‘Musica’ Riccione’, ‘domani apro come bar, così faccio ballare senza regole’**

12

Roma, 10 lug. (Adnkronos) – “Io domani mattina vado, deposito la licenza, e apro come bar. Così, svolgendo l’attività ‘accessoria’, non devo rispettare mascherine, assembramento, nessuna regola. Tanto qua fanno quello che vogliono”. E’ l’amarezza di Tito Pinton, gestore di notissimi locali, dal ‘Muretto’ di Jesolo al ‘Musica’ di Riccione, che sfogandosi con l’Adnkronos evidenzia il grande paradosso di questi giorni, in cui girano sul web filmati di serate danzanti in ristoranti che si trasformano, dopo cena, in discoteche.